Voxel8 riceve il supporto di DSM e HP per far avanzare la stampa 3D multi-materiale

Voxel8 , la società di stampa 3D nata dal laboratorio dell’Università di Harvard di Jennifer A. Lewis , ha annunciato di aver raccolto finanziamenti per la serie B guidati dal braccio di investimenti di venture capital della società scientifica globale DSM .

Il round include anche la partecipazione di HP Tech Ventures e degli investitori esistenti Braemar Energy Ventures e ARCH Venture Partners .

Pieter Wolters, Managing Director, DSM Venturing ha commentato: “Voxel8 è un’aggiunta eccellente al nostro portafoglio. La sua piattaforma di produzione digitale multimateriale è pronta per avere un impatto drammatico sui mercati delle calzature e dell’abbigliamento sportivo, strategico per DSM. Siamo entusiasti di aiutare Voxel8 a diventare una piattaforma di innovazione leader in questi mercati “.

Fondata nel 2014, Voxel8 è focalizzata sulle tecnologie di stampa multi-materiale rivolte ai mercati delle calzature, dell’abbigliamento e dei tessuti intelligenti. Avendo inizialmente lanciato un kit di sviluppo nel 2015 che combina la stampa basata sull’estrusione di polimeri con inchiostri conduttivi, Voxel8 ha recentemente introdotto il suo sistema di fabbricazione digitale ActiveLab, un sistema di produzione digitale multi-materiale che consente lo sviluppo del prodotto, i test di usura e le serie di produzione ad alte prestazioni tomaia per calzature sportive e altri tessuti. Si dice che la tecnologia fornisca tempi di ciclo di progettazione più brevi, tempi di riordino della produzione ridotti e costi di manodopera e utensili ridotti, consentendo alle aziende calzaturiere di avvicinare la produzione ai mercati degli utenti finali.

Commentando il potenziale della tecnologia nel settore calzaturiero, Jiong Ma, Braemar Energy Ventures, ha dichiarato: “Voxel8 si differenzia in modo univoco come leader nella produzione digitale multi-materiale, che riteniamo amplierà significativamente il regno delle possibilità per la produzione digitale di una vasta gamma di prodotti. Nel solo mercato delle calzature sportive, ogni anno vengono prodotte in tutto il mondo oltre 2,5 miliardi di paia di scarpe da ginnastica. Voxel8 è in procinto di conquistare una quota di mercato sostanziale nella produzione di tomaie per calzature sportive e, più in generale, nel settore medico e dei tessuti intelligenti.

Travis Busbee, CEO e co-fondatore di Voxel8, ha aggiunto: “I nostri sistemi di produzione digitale stanno rivoluzionando il modo in cui le calzature e l’abbigliamento sportivo sono progettate, prodotte e vendute ai consumatori di tutto il mondo. Siamo entusiasti di lavorare con questo team di investitori di livello mondiale ed esperti. La loro portata globale, competenza e finanziamenti accelereranno la rapida adozione della tecnologia di Voxel8 per la produzione ad alto volume di calzature e abbigliamento sportivi. “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *