Guyson Powder Flush per accelerare la pulizia di impianti medici stampati in 3D

Guyson International , il produttore con sede nel Regno Unito di attrezzature per la finitura industriale, ha presentato la sua ultima macchina progettata per rimuovere polveri residue da impianti medici prodotti in aggiunta.

Il Guyson Powder Flush si concentra in particolare sulla rimozione della polvere intrappolata all’interno di strutture trabecolari ortopediche, tipicamente prodotte mediante sinterizzazione laser selettiva, fusione laser selettiva o fusione di fasci di elettroni, che favoriscono l’interblocco della crescita ossea umana nell’impianto.

Il Powder Flush si basa sull’unità di lavaggio a spruzzo con cestello rotante Orbit 600 di Guyson che è dotata di un serbatoio isolato da 100 litri e di lavaggio a spruzzo a caldo facilitato da una portata elevata e da una pompa di pressione dotata di tenute in viton. La macchina offre getti diretti per un potente risciacquo dei componenti seguito da un lavaggio ad aria compressa. Durante il funzionamento, gli impianti vengono caricati individualmente o in batch su nessuno degli apparecchi contaminanti che presentano il pezzo in lavorazione ai getti di lavaggio diretti in prossimità della superficie trabecolare per garantire un’accurata rimozione della polvere.

L’amministratore delegato di Guyson, Mark Viner, ha dichiarato: “Questa nuova unità Powder Flush si aggiunge al già ampio portafoglio di prodotti Guyson forniti per il mercato della stampa 3D / produzione additiva. Ciò include la nostra gamma Euroblast Ex di armadi blindati certificati ATEX per la finitura superficiale di parti in metallo esotico AM, spesso utilizzate nei mercati aerospaziale e medico. Il Guyson PRS (Powder Recovery System), che è un sistema di post-elaborazione automatizzato, specifico per build di additivi EBM, e utilizza la collaudata metodologia di sabbiatura robotizzata per rivelare i componenti e gestire la polvere risultante in un sistema di scoppio altamente contenuto, e il nostro ‘Kerry “gamma a marchio di bagni e vasche ad ultrasuoni per la rimozione del supporto alla modellazione a deposizione fusa stampata in 3D (FDM).”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *